Le giovani spose

La tradizione accenna all’usanza cui erano sottoposte le giovani spose di Ronco e Zumaglia, le quali, la sera delle loro nozze, erano costrette a salire al castello e offrirsi al Signore.