L’incendio spento con il vino

Si dice che, durante un temporale, un fulmine colpì una torre causando un incendio. Il castellano, resosi conto che le riserve d’acqua della cisterna erano insufficienti, ordinò alla guarnigione dei soldati di spegnere le fiamme col vino proveniente dalla
cantina del conte Amedeo di Savoia.