Note Lunatiche – Ryf e Cacao

Ryf a "Note lunatiche"

Event details

  • giovedì | 26 May 2017
  • 21:30

Ultimo concerto Venerdì 26 maggio alle 21.30 sulla terrazza del Castello per la rassegna “Note lunatiche: scortami gentilmente a un concerto sotto le stelle”, che ha già proposto due appuntamenti (purtroppo entrambi ospitati nella sede di Teatrando a Biella a causa del maltempo).

La rassegna, che coinvolge ospiti provenienti da fuori provincia, artisti di qualità con progetti particolari, capaci di incuriosire e fruibili da tutti, selezionati da Mattia Rodighiero ed Elena Pilotto, presenterà in chiusura Ryf e i Cacao.

Ryf, acronimo di “Restless yellow flowers”, è il nome con cui si fa chiamare Francesca Morello e identifica il suo progetto che, nato come band, si è poi scarnificato fino a comprendere solo la sua chitarra e la sua voce. Al suo attivo ha due dischi: “Some years ago but now” del 2012 e “Love songs for freaks & lost souls” del 2016. Artista irrequieta, nervosa, tormentata e senza pace, canta testi rabbiosi di propria composizione. La sua voce straordinaria e quasi destabilizzante diventa elemento cardine delle canzoni, insinuandosi tra atmosfere dark, distorsioni acide, arpeggi agitati e accenni di origine noise.

CacaoI Cacao sono invece un duo di Ravenna, composto da Diego Pasini e Matteo Pozzi, entrambi membri e fondatori della band punk e hardcore Actionmen. Insieme hanno prodotto l’album “Astral”, in cui esplorano nuovi orizzonti sonori, sintetizzando varie influenze musicali. I testi parlano di un forte legame di amicizia e del desiderio di volersi approcciare alla musica senza pregiudizi di genere.

Si ricorda che il Castello si raggiunge passando da Ronco, frazione San Carlo, fino alla piazzetta con parcheggio e area sosta anche nel prato soprastante. Si procede quindi a piedi oltre il cancello. In caso di maltempo improvviso i concerti si svolgeranno all’interno del Castello. In caso di brutto tempo annunciato saranno ospitati nelle sede di Teatrando in via Ogliaro 5 a Biella. Aggiornamenti sulla pagina Facebook di “Note Lunatiche”.

 

ATTENZIONE
Si segnala che il parco ha subito delle frane. Qui c’è la mappa che le segnala.